Prodotti alimentari e detergenti sfusi

Zero Waste – senza confezioni è possibile

Non generare rifiuti quando si fanno acquisti: sarebbe un sogno! Noi ci avviciniamo un po' alla realizzazione di questo desiderio con sempre più stazioni di riempimento per prodotti alimentari e detergenti.

Di
Janine Radlingmayr
Data
Formato
Cosa facciamo, Suggerimento

Riempire il proprio sacchetto con la quantità desiderata di pasta, riso o legumi? Versare i detergenti liquidi in contenitori portati da casa? In oltre 50 filiali Migros di tutta la Svizzera è possibile già dal 2020. E ne seguiranno molte altre perché il nostro obiettivo è zero rifiuti. Insieme alla nostra clientela vogliamo generare meno rifiuti da confezioni possibili.

Zero Waste = rinunciare alle confezioni

Siamo convinti che la via per raggiungere un futuro pulito debba essere il più possibile sgombra da rifiuti. Per questo vogliamo ridurre i rifiuti, la plastica e le confezioni laddove è possibile e opportuno dal punto di vista ecologico. Zero Waste significa rinunciare alle confezioni. Ma come dobbiamo immaginarcelo concretamente?

Alimenti sfusi

La nostra clientela può già acquistare sfusi molti alimenti biologici come pasta, riso, cereali per la colazione e legumi nella quantità desiderata. Sono una novantina i prodotti bio come pasta, lenticchie e uvetta dosabili e acquistabili nella quantità desiderata presso le nostre stazioni di riempimento.

Come funziona

Meno rifiuti grazie ai prodotti sfusi

  • Nel 2022 si sono potuti risparmiare 2187 kg di materiale per le confezioni equivalenti a 356'385 confezioni standard.

  • Nel 2022 sono stati venduti 8489 kg di fiocchi di avena bio integrali, l'articolo di gran lunga più venduto.

  • Il secondo prodotto maggiormente venduto nel 2022 sono stati gli anacardi bio sfusi, ovvero 4048 kg.

  • Il riso basmati bio sfuso è stato venduto nel 2022 in una quantità pari a 2612 kg.

Zero Waste: tutto pulito

In poche filiali è già possibile servirsi da sé detersivi e detergenti e utilizzare così più volte le confezioni. Perché riempire anziché buttare salvaguarda l'ambiente.

Riempire un flacone multiuso per almeno tre volte è una scelta più ecologica rispetto a quella di acquistare le confezioni di ricarica.

Beatrice Dürrenmatt, responsabile del progetto presso Migros Aare

Oltre alla nostra crescente offerta di riciclaggio, ottimizziamo costantemente le confezioni e rinunciamo alla plastica laddove è opportuno dal punto di vista ecologico. Chiaramente per detersivi e detergenti la plastica rimane il materiale più ecologico e sicuro. Ma noi vogliamo comunque aiutare la nostra clientela a ridurre i rifiuti derivanti dalle confezioni, anche di questi prodotti, e a riutilizzare il materiale. Così facendo proteggiamo insieme l'ambiente e il clima attivamente.

Contribuisci anche tu

Solo se partecipi anche tu lo "Zero Waste" può funzionare. Nel frattempo la nostra clientela può fare acquisti in molte filiali di tutta la Svizzera adottando soluzioni che prevedono articoli riutilizzabili. Ad esempio le Veggie Bag del reparto frutta e verdura, i contenitori riutilizzabili nei nostri ristoranti Migros e le proprie stoviglie multiuso nel reparto salumi e formaggi. Ognuno può dare il proprio contributo per un futuro più sostenibile.