Piante succulente nella bottiglia in PET

Ecco come fare

Tutto quel che puoi fare con le bottiglie in PET

A un certo punto te le ritrovi tutte vuote: che farci allora? Ti mostriamo cinque cose utili che puoi fare con le bottiglie in PET.

Di
Dario Aeberli
Data
Formato
Suggerimento

Disostruzione degli scarichi

Riempi d'acqua a metà il tuo lavandino e infila nello scarico il collo senza tappo della tua bottiglia in PET piena. Se comprimi forte e veloce la bottiglia, la pressione creata rimuoverà l'intasamento, se non al primo tentativo, al secondo o al terzo. A seconda della dimensione dello scarico ti servirà una bottiglia con un'apertura più o meno ampia. Attenzione: potrebbero arrivarti degli schizzi del materiale presente nello scarico.

Irrigazione automatica delle piante

Non sai bene se le tue piante abbiano bisogno d'acqua o meno? Una bottiglia in PET può esserti d'aiuto. Fai un paio di buchetti nel tappo, riempi la bottiglia d'acqua e infilala capovolta nel vaso. La bottiglia si contrarrà a poco a poco, mentre l'acqua verrà assorbita dalla pianta, nella quantità esatta necessaria. Per questo uso si prestano le bottiglie con pareti sottili.

Giardinaggio verticale

Se appoggi in orizzontale la tua bottiglia, le fai un'apertura sulla pancia e la riempi di terra, crei con facilità un vaso da fiori. Puoi legare una sull'altra più bottiglie in PET e appendere la struttura ottenuta a una parete. Avrai così il tuo giardino verticale personale, dove piantare insalata o erbe aromatiche.

Realizzazione di una zattera di bottiglie

Crea in un lampo insieme ai tuoi bambini una fantastica zattera. Ti servono solo delle bottiglie in PET vuote, degli elastici, dello spago e qualche bastoncino di legno. Le istruzioni dettagliate sono disponibili su famigros.

Portaombrelli

Taglia il fondo della bottiglia in PET, fai due fori sotto il bordo dell'apertura ottenuta e infilaci un cordino. Ora puoi appendere il tuo portaombrelli al poggiatesta dell'auto o all'attaccapanni, senza doverti più preoccupare degli ombrelli che sgocciolano. Per svuotare il portaombrelli ti basta poi svitare il tappo.