Cassa self-checkout Migros

Contributo al clima facoltativo

Dove vanno a finire i contributi al clima?

Ora è possibile versare un contributo facoltativo alla protezione del clima di filiali selezionate. Come viene calcolato l'importo e dove va a finire il denaro.

Di
Nina Huber
Data
Formato
Cosa facciamo

Da cosa nasce la necessità di un contributo al clima? 

La produzione dei prodotti che acquistiamo causano emissioni di CO2. Di conseguenza, la clientela con il proprio comportamento di consumo esercita un'influenza diretta sulle emissioni di CO2. Con il contributo al clima facoltativo puoi aiutare a sostenere i progetti di protezione climatica lungo la catena di fornitura Migros. Questi contribuiscono a loro volta a rendere i prodotti più ecosostenibili. 

Come viene calcolato il contributo? 

Il contributo dipende dai prodotti nel carrello. Più gli acquisti sono ecosostenibili, minore è il contributo al clima. Prendiamo a esempio il latte: prima di essere versato nel müesli della colazione o nel cappuccino, ha già causato emissioni. Il contributo al clima viene calcolato tenendo conto di tutti i fattori che generano emissioni, ovvero produzione, confezionamento e trasporto. Il contributo al clima per tonnellata di emissioni di CO2 ammonta a 25 franchi. 

Per l'esempio di un litro di latte, si applica il seguente calcolo: 1,482 kg di emissioni di CO2 per un litro di latte x 1,032 kg x CHF 0,025 per kg di CO2 = 0,038 CHF = 4 centesimi di contributo al clima per un litro di latte. In altre parole, un litro di latte genera 1,482 chili di emissioni di CO2. 1,032 kg corrisponde al peso di un litro di latte. 0,025 franchi è l'importo per un chilo di CO2. I 3,8 centesimi sono arrotondati a 4 centesimi.

Che cosa succede con i soldi incassati? 

Le donazioni volontarie per il contributo al clima vengono devolute al Fondo per il clima M, che la Migros gestisce insieme a myclimate. Il fondo realizza progetti di protezione climatica insieme ai fornitori. Per esempio, si sostiene un additivo per mangimi rispettoso del clima per le mucche da latte, grazie al quale queste emettono meno metano durante la digestione - e quindi hanno un minore impatto sul clima. In questo modo si migliora il bilancio climatico del latte da bere. È per così dire un ciclo. Inoltre, ci sono progetti relativi all'humus e alla soia.

In che modo posso versare il contributo al clima? 

Su Migros Online è possibile pagare il contributo già dal 2022. La Migros propone ora questa possibilità anche in otto filiali selezionate. Se questa fase iniziale riscuoterà successo, il servizio verrà esteso a tutta la Svizzera. Ulteriori informazioni sono disponibili sul nostro sito web dedicato al contributo al clima.

A proposito: anche la Migros versa al Fondo per il clima M un contributo annuale di circa 5 milioni di franchi.