Navigation

Piedi di donna su una bilancia da bagno

Lotta al sovrappeso

La gomma da masticare farà presto dimagrire?

La gomma da masticare contenente fibre alimentari dovrebbe aiutare a perdere peso. L'inventrice Maria Luisa Balmer spiega come funziona e cosa c'entra la Migros.

Di
Barbara Scherer
Data
Formato
Intervista

Signora Balmer, è già possibile acquistare la gomma da masticare dimagrante "FibreGum" alla Migros?

Purtroppo no. Questa gomma non è ancora disponibile ­sugli scaffali Migros. Attualmente la stiamo testando nel quadro ­di uno studio sui bambini in sovrappeso in collaborazione ­con l'Ospedale pediatrico di Berna. L'obiettivo però è quello di lanciare sul mercato questa gomma da masticare nei prossimi anni, anche alla Migros.

E non appena sarà disponibile, l'acquisterò anch'io...

La "FibreGum" non è un rimedio miracoloso con il quale perdere 10 o 20 chili. Non sostituisce una dieta ­equilibrata né un sufficiente esercizio fisico. Questa gomma da masticare integra invece i convenzionali metodi per la perdita di peso. La nostra speranza è che possa modificare la flora intestinale a lungo termine.

Come funziona?

Grazie alle fibre alimentari solubili contenute nella gomma. Si tratta di fibre naturali come quelle presenti nelle verdure e nei legumi, che fungono da alimento per ­importanti batteri intestinali. Le persone affette da obesità patologica presentano spesso una minore quantità di certi batteri che si nutrono di queste ­fibre. Aumentando l'assorbimento delle fibre si ripristina il microbiota intestinale. È qui che entra in gioco la "FibreGum".

E questi batteri fanno dimagrire?

Non i batteri in sé, ma i sottoprodotti che si formano quando essi digeriscono le fibre alimentari. Tra questi figurano ad esempio gli acidi grassi a catena corta. Questi ultimi regolano l'appetito. In parole semplici, se si hanno questi acidi grassi nel sistema­, ci si sente sazi più in fretta e si mangia meno. Ma non è solo una questione di perdita di ­peso...

Bensì?

Ci sono le complicazioni associate al sovrappeso, come il diabete e l'ipertensione. Sulla base degli studi esistenti presumiamo che i batteri intestinali giusti stimolino anche la combustione dei grassi ­e il metabolismo degli zuccheri nell'­organismo. E questo può prevenire il diabete.

Quindi in realtà dovrei semplicemente mangiare più verdure...

Assolutamente sì. La "FirbeGum" rimane però in bocca più a lungo e può anche stimolare i batteri benefici. Essi producono già in bocca importanti metaboliti, che a loro volta entrano in circolo attraverso le mucose e vengono trasportati direttamente agli organi importanti. Probabilmente la gomma da masticare aiuta anche le persone a ridurre gli spuntini.

La gomma da masticare sa di verdura?

(Ride) No. La "FibreGum" è indistinguibile dalle altre gomme da masticare. Presenta un colore bianco e ha un sapore di menta piperita.

Producete voi questa gomma? 

No, l'abbiamo sviluppata in collaborazione con l'impresa Delica della Migros. È lei che la produce. 

Perché la gomma da masticare viene testata solo sui bambini?

Semplicemente perché lo studio doveva iniziare da qualche parte. Dato che molti adulti in sovrappeso riferiscono di aver avuto problemi di peso già da bambini, ha senso iniziare a combattere l'obesità, ovvero il sovrappeso grave, sin dall'infanzia. Inoltre gran parte dei bambini ama le gomme da masticare, il che li rende un perfetto gruppo di studio.