Navigation

Brendalee Salazar controlla le piante all'ingresso

Responsabile di filiale

La mia vita quotidiana da gerente

Brendalee Salazar Piretti è responsabile della filiale di Lutry La Conversion (VD). Tra l'allestimento dei prodotti, la gestione del suo team e degli imprevisti, le sue giornate sono sempre piene.

Di
Pierre Wuthrich
Data
Formato
Story

07.00

"Inizio la giornata analizzando la cifra d'affari del giorno precedente. Insieme al responsabile delle vendite, ho fissato un obiettivo annuale. Per ogni giorno dell'anno, ho poi stimato l'importo che dovremmo raggiungere alla fine della giornata. L'importo varia a seconda del giorno della settimana, delle vacanze scolastiche, delle vigilie e dei giorni successivi alle feste."

Brendalee Salazar Piretti e il suo team

07.15

"Prima che la filiale apra alle 07.30, do un'occhiata alla superficie di vendita. Controllo la presentazione in tutti i reparti, mentre il mio team si concentra ancora sull'allestimento dei prodotti ultrafreschi, ovvero frutta e verdura."

07.45

"Ogni mattina comunico al mio team le cifre di vendita. Per me la gestione orizzontale è molto importante e la condivisione di queste informazioni consente di coinvolgere tutti. L'esperienza del cliente e la comodità degli acquisti sono fondamentali, ma lo è altrettanto l'esperienza del personale, che mira a creare un buon clima di lavoro."

08.30

"Controllo gli articoli nel reparto macelleria. Potrebbero infatti esserci differenze tra il numero effettivo di prodotti nella filiale e quello indicato nel nostro sistema informatico. È importante aggiornare i dati, in modo da poter effettuare ordini che corrispondano esattamente alle nostre esigenze. A tal fine, il nostro sistema informatico mi suggerisce un numero di prodotti da ordinare, ma io lo modifico sempre in base alle previsioni del tempo e alle esigenze della nostra clientela che ho imparato a conoscere."

Brendalee Salazar Piretti parla con un cliente

09.15

"La giornata di un gerente è fatta di imprevisti. Sono appena arrivati due elettricisti di rete per preparare il rack in vista del cambio di operatore; e devo accompagnarli nel locale tecnico."

11.00

"Essere sul posto è essenziale per osservare le reazioni dei clienti. Tuttavia, parte del mio lavoro si svolge anche in ufficio. Questa mattina, per esempio, ho una riunione in videoconferenza con gli altri responsabili di filiale vodesi."

11.30

"Non scendiamo a compromessi sulla qualità. Controlliamo la frutta e la verdura più volte al giorno. Guardo ogni kiwi, avocado, limone, ecc. e tolgo quelli raggrinziti o danneggiati, che vengono poi inviati alla centrale di Migros Vaud per essere trasformati in energia negli impianti a biogas."

12.00

"In una piccola filiale Migros siamo molto polivalenti, il che significa tanta varietà nel quotidiano. E mi piace dover dare l'esempio. Ecco perché lavoro anche nella zona delle casse automatiche, per controllare il passaggio della clientela, ma anche per offrire il mio aiuto in caso di necessità."

13.00

"La mia pausa dura due ore. Mangio nella mensa e chiacchiero con i colleghi. Ho anche abbastanza tempo per andare a Losanna o in riva al lago."

Il responsabile del negozio gestisce i prodotti su un dispositivo mobile

15.00

"Con la mia sostituta abbiamo deciso di spostare alcuni frigoriferi per creare due isole di azione invece di una sola. Essendo a rotelle, non abbiamo difficoltà a creare il nuovo allestimento. Credo sia importante apportare regolarmente dei cambiamenti."

16.00

"Quando si libera un posto nel mio team, attivo il processo di reclutamento. Le Risorse umane di Migros Vaud mi inviano quindi una selezione di candidati e io scelgo le persone che desidero invitare a un colloquio. Oggi uno studente si è presentato per un lavoro estivo. Sembra molto bravo e l'ho assunto."

16.30

"Controllo con la mia sostituta gli orari di lavoro del team per le prossime settimane. Ho organizzato un piano di lavoro che concede a tutti un fine settimana di tre giorni una volta al mese. Spero che il mio modello possa servire da esempio per altre filiali."

Anche a Brendalee Salazar piace dare una mano lei stessa

17.00

"Tra le 17.00 e le 19.00 ci sono di nuovo più clienti. Siamo tutti coinvolti nel riallestimento dei prodotti. Penso anche che faremo dell'altro pane. Gli scaffali si svuotano velocemente oggi."

19.00

"Questo lunedì, dopo l'orario di chiusura, mettiamo i cartelli "Azione" che saranno validi da domani. La mia giornata termina alle 19.20. Può sembrare una giornata lunga, ma in realtà lavoro 41 ore alla settimana. Ho un giorno e mezzo di riposo durante la settimana."

Storie dal nostro mondo del lavoro

Alla scrivania, in una filiale o in laboratorio: il nostro mondo professionale è vario, proprio come le persone che vi lavorano. Scopri le loro storie.

Tutte le stories