Bernd Söllner presso la sede di Mibelle in Buchs SA

Lavorare nel Gruppo Migros

Il capo si prende un periodo sabbatico: alla Migros non è un problema

Bernd Söllner, 53 anni, di Lörrach (DE), si è preso una pausa di alcune settimane da responsabile di settore Mibelle. Perché l'ha fatto come capo e come ha reagito il suo team.

Di
Barbara Scherer
Data
Formato
Story

In qualità di capo Ricerca e sviluppo nonché Assicurazione qualità hai molte responsabilità, ma ti sei comunque concesso una pausa di qualche settimana?

«Sì, gestisco circa 155 persone in 4 sedi in Europa. Ma sono comunque riuscito ad andare via per 7 settimane. Sono stato in ufficio solo una volta, dopo due settimane, per consultarmi con il mio vice e con il gruppo dirigente. Si è trattato anche di una sorta di test per vedere a che punto era il team e se le procedure lavorative avrebbero funzionato senza di me. È andata bene: ho lasciato il computer a casa e sono stato contattato solo tre volte dal mio vice per questioni minori.»

Comment votre équipe a-t-elle réagi à l’annonce de votre absence?

«In un primo momento, alcuni collaboratori si sono sentiti un po' persi. Ma poi tutti mi hanno sostenuto e hanno confermato che potevano gestire il negozio anche senza di me. Questo è anche l'obiettivo di ogni buon responsabile: rendersi superfluo per potersi dedicare a nuovi compiti.»

E hai potuto staccare la spina durante il periodo sabbatico?

«Assolutamente sì, ho usato il tempo per fare visita alla famiglia, gite in campeggio e i lavori di ristrutturazione della casa. Ho anche fatto una traversata delle Alpi a cavallo con la mia compagna di vita. Così non solo mi sono riposato, ma ho anche provato qualcosa di totalmente nuovo. Questo mi ha dato nuove prospettive che posso utilizzare per il lavoro.»

I tuoi collaboratori possono ora prendersi un anno sabbatico?

«Se è in qualche modo possibile e non tutti vogliono andare nello stesso momento, certo! Posso consigliare una pausa più lunga a tutti. Così facendo, si possono affrontare nuove sfide nel tempo. Si crea un distacco dalla professione e si acquisiscono nuove conoscenze, si ricaricano le batterie e si fa esperienza, il che in seguito aiuta anche nel lavoro.»

Ti stuzzica l'idea di lavorare nel Gruppo Migros? Ecco i vantaggi per te.